Rifiuto: 

Sacchetti dell'aspirapolvere

Tipologia: 

Residuo secco indifferenziato

Residuo secco indifferenziato

Descrizione: 

Gomma, polistirolo, stracci, indumenti non più utilizzati, scarpe rotte, pannolini e assorbenti, tessuti, oggetti di terracotta e porcellana, giocattoli, cartoni della pizza, lampadine, penne, cd, carta oleata e plastificata, sacchetti aspirapolvere, oggetti composti da diversi materiali.

Non mischiare con: 

Materiali riciclabili che sono indicati nelle altre tipologie, come il vetro, la plastica, le lattine e la carta. Inoltre non gettare rifiuti pericolosi: batterie, bombolette di materiale infiammabile, vernici, pitture e acetone. Anche i rifiuti organici non vanno gettati nel sacchetto del Residuo secco indifferenziato.

Come smaltirlo: 

Bidoncino o sacchetto per porta a porta, carrellato o postazione stradale.

Cerca ancora...

A (35) | B (42) | C (119) | D (11) | E (6) | F (43) | G (18) | H (2) | I (12) | L (32) | M (14) | N (6) | O (15) | P (59) | Q (3) | R (15) | S (63) | T (41) | V (28) | W (1) | Z (4)
Rifiuto Tipologia Come smaltirlo
Barattoli per alimenti Plastica e alluminio multimateriale Bidoncino o sacchetto per porta a porta, carrellato o postazione stradale.
Bastoncini per la pulizia delle orecchie Residuo secco indifferenziato Bidoncino o sacchetto per porta a porta, carrellato o postazione stradale.
Battericidi Pericolosi Centro raccolta comunale dove attivo oppure rivolgersi al Comune.
Batterie Pericolosi Centro raccolta comunale dove attivo oppure rivolgersi al Comune.
Batterie auto Pericolosi Centro raccolta comunale dove attivo oppure rivolgersi al Comune.

Pagine