Incidente sul lavoro: cordoglio per la morte del dipendente Cataldo.

Lunedì, 6. Aprile 2020

L’amministratore unico, Dottore Matteo Sperandeo, il direttore generale, Dottore Armando Masucci e i vertici aziendali, a nome della società e delle maestranze tutte, esprimono profondo cordoglio per la tragica morte del dipendente Raffaele Cataldo, a seguito dell’incidente che lo ha visto coinvolto durante lo svolgimento delle attività lavorative.

La società intende rappresentare il proprio dolore alla famiglia di Raffaele Cataldo, assicurando sin da ora la massima collaborazione alle indagini degli organi ispettivi, per far luce sulle cause dell’incidente fatale. La società è vicina anche ai colleghi ed alle maestranze tutte che hanno appreso con dolore e sgomento la morte del lavoratore.